Mamme, ormoni e fantasia

Ricordo ancora bene quei nove mesi di gravidanza (per la sottoscritta quasi dieci ad essere sinceri!)..

…nove mesi di vivida immaginazione, in cui pensi a quello scricciolo che porti in grembo quasi come alla sorpresa contenuta in un pacco da scartare. “Chissà come sarà? A chi dei due assomiglierà di più?” sono le domande innate in ognuna di noi mamme..

che poi ad ogni ecografia ci arriva un colpo al cuore mentre le lacrime scendono di default e la curiosità si accende sempre più.

E quindi via, si passa a scegliere il corredino e la cameretta prende forma. Mentre nella nostra mente dovrebbe sembrare a quelle delle pubblicità che troviamo su “Io bimbo” & co., in realtà in cuor nostro sappiamo che all’arrivo del nostro bebè sembrerà quasi il risultato del passaggio di un uragano.

Pannolini e salviettine in ogni dove, creme (una per ogni marca in commercio, non si sa mai), coppette pre e post montata lattea (cara Parmalat, ci fai un baffo!), peluche,dondoli e annessi che il nostro bimbo non guarderà per almeno un anno ma che fanno arredo.

Insomma, di tempo per sbizzarrirci e liberare la nostra fantasia in nove mesi ne abbiamo a sufficienza!

Senza poi parlare della moda del momento.. Quale mamma non vorrebbe le venisse organizzato forse il famoso “Baby Shower“?

Ricordo benissimo il mio e, che dire, WOW! Un’americanata in pieno stile ma sicuramente una delle migliori importazioni!

Cappellini e festoni esclusivamente in rosa o azzurro a seconda del sesso della nuova personcina in arrivo, regalini da scartare per le mamme in estasi, vere e proprie bomboniere da lasciare a tutti gli invitati e, last but not least…. l’immancabile torta di pannolini, solo un’anteprima della quotidianità che spetterà alle neo mamme!

Un altro elemento chiave della gravidanza, nonché fondamentale, è il Pancione vero e proprio. Arrivi al termine che non vedi l’ora di sbarazzartene mentre poi, una volta data alla luce la tua creatura, finisci addirittura per sentirne la mancanza!

Per non parlare degli sbalzi d’umore tipici di questo periodo! Poveri i nostri compagni che devono già sopportarne una preview ogni mese ma che con l’arrivo della gravidanza giungono al vero e proprio apice!

Ma arriviamo dunque al gran giorno… contrazioni e parto a parte (sono parte del pacchetto ragazze!), giungiamo al momento più speciale della nostra vita (non ce ne vogliano i nostri mariti) : alla sola vista del nostro pargoletto ci rendiamo conto di quanto la lunga attesa ne sia valsa la pena.

Che la nuova avventura abbia inizio quindi.. e credetemi, è la più bella al mondo!

 

a presto mammine!

xxx

J.G.F. (@la_fasci)

 

Precedente Rotolo red velvet Successivo NAIL ART DI NATALE: IDEE PER UNGHIE AL TOP!